lunedì 31 gennaio 2011

Disco d'installazione di Windows XP Professional aggiornato all'SP3

Nel 2007 è stato rilasciato l'ultimo pacchetto di servizio Service Pack 3 per Windows XP Professional, lo precede il Service Pack 2 nel 2004 ed il Service Pack 1 nel 2002. Tali pacchetti contengono aggiornamenti per il sistema, in grado di aggiungere e migliorare funzionalità al sistema che, nel corso del tempo era necessario potenziare per metterlo al passo con i tempi.

Il Service Pack può essere integrato in un nuovo disco di setup con l'originale installazione di Windows XP Professional, oppure con il precedente disco di setup integrante già un precedente Service Pack, grazie ad AutoStreamer, scaricabile da qui.
Possiamo così avere a disposizione un disco di setup di Windows XP Pro. aggiornato con le più recenti potenzialità.


 

 COME CREARE UN NUOVO DISCO DI SETUP DI WINDOWS XP PRO. CON SP3 INTEGRATO
1. Scaricare l'ultimo Service Pack dal sito della Microsoft, cliccando qui ;
2. All'avvio di AutoStramer scegliere "I want to use my original Windows CD" se desideriamo inserire il disco di setup di Windows, oppure "I want to specify ma own local Windows share" se disponiamo di una copia condivisa del disco di setup di Windows nel computer, quindi  premiamo su Next ;
  • Se si è scelto I Want to use my original Windows CD:
    In Windows CD drive premere sull'icona della lente d'ingrandimento, quindi selezioanre l'unità ottica nel quale avete inserito il cd-rom dell'installazione di Windows ;
     
  • Se si è scelto I wanto to specify my own local Windows share:
    1. In Windows share premere sull'icona della lente d'ingrandimento, quindi cercare la cartella in cui avete copiato in precedenza tutto il contenuto il cd-rom dell'installazione di Windows;
3. In Service Pack file premere sull'icona della lente d'ingrandimento per cercare la cartella in cui è stato scaricato il file del Service Pack , al termine premere Next;
4. Nella finestra che segue, in Desired label digitare il nome da assegnare all'etichetta del disco, esempio "WINXPSP3" ;
5. In Target ISO file premere sull'icona della lente d'ingrandimento e scegliere una cartella in cui salvare l'immagine del disco da creare, al termine premere Finish ed attendere l'elaborazione.

Nessun commento:

Posta un commento